Lavorare a Bucarest

Bucarest è la capitale e la più grande città della Romania, con una popolazione di circa 2 milioni di persone. La città è ubicata nella parte sud-orientale del paese, ed è servita da due aeroporti: il principale, Aeroporto Internazionale Henri Coandă, si trova a Otopeni, mentre il secondo si chiama Aeroporto Internazionale Aurel Vlaicu.

Lavorare a Bucarest: opportunità lavorative

Un alto numero di aziende ha deciso di aprire il proprio Shared Services Center a Bucarest. In generale la città offre molte opportunità ai neolaureati e può rappresentare un buon punto di inizio per una carriera nelle multinazionali.
Il settore informatico è ben rappresentato con aziende come Hewlett Packard, Hewlett Packard Enterprise, Oracle, Ericsson, IBM, Honeywell, DXC Technology, Dell, Amazon Web Services e ADP.
Altre aziende basate a Bucarest sono The Goodyear Tire & Rubber Company, Michelin, Amazon, Orange Business Services, Kellogg Company, Schneider Electric, DB Schenker Global Services Europe e BRD – Groupe Société Générale.
Aziende di Outsourcing come Accenture e Genpact hanno una forte presenza nella città.

Esperienza richiesta

Per chi ha pensato di trasferirsi e lavorare a Bucarest, le opportunità non mancano. Ci sono molte opzioni per neolaureati in diverse discipline, e non come si potrebbe pensare solo in Economia. Il motivo è che le aziende solitamente forniscono un training completo. Consigliamo quindi di considerare un lavoro a Bucarest per iniziare la propria carriera nelle multinazionali anche a laureati in Scienze Politiche, Giurisprudenza, Comunicazione, Psicologia, Sociologia etc.

La città offre principalmente opportunità negli Shared Services Centers: una laurea e la conoscenza della lingua inglese dovrebbero permettervi di trovare un impiego. In particolare il vostro inglese non deve essere perfetto, essere madrelingua italiano verrà considerato un vantaggio per le posizioni a supporto del mercato italiano.

Stipendi

I salari dipendono dal vostro livello di esperienza, il settore e le vostre competenze linguistiche.
Un neolaureato senza esperienza lavorativa che desideri lavorare a Bucarest può probabilmente guadagnare intorno a LEI 3,000 / LEI 4,000 lordi mensili (circa EUR 650 and EUR 850), più bonus. Competenze linguistiche in tedesco, olandese, e francese vi aiuteranno a guadagnare uno stipendio più alto.
Il settore informatico e quello finanziario sono tra quelli che pagano meglio.
Tenuto conto del numero elevato di aziende presenti a Bucarest è abbastanza facile dopo il primo anno di esperienza trovare un nuovo lavoro con un salario più alto.

Casa e trasporto pubblico

Trovare casa a Bucarest non è particolarmente difficile. Quanto costa l’affitto? In centro città da EUR 290 (studio) a EUR 600 (appartemento con due camera da letto), mentre fuori dal centro da EUR 150 (camera singola in appartamento condiviso), EUR 200 (studio) a EUR 360 (appartamento con due camere da letto).
Le zone non centrali sono servite dalla metro e sono solitamente più vicine alle aziende. Per esempio un monolocale nel quartiere Militari, costa in media EUR 200 e vi consente di raggiungere facilmente la linea M3 della metro, che collega questa area al centro città.
Per trovare casa potete visitare i seguenti siti internet:
 imobiliare.ro, OLX.ro, titirez.ro, incasa.ro
Il trasporto publico è ben sviluppato e vi consente di viaggiare agevolmente nella città. Sono disponibili bus, filobus, e tram. Per maggiori informazioni potete visitare: ratb.ro
A Bucarest è anche disponibile una metro con 4 linee (2 ulteriori linee saranno attivitate in futuro). Per maggiori informazioni potete visitare: metrorex.ro
Infine potete noleggiare una bicicletta in tre parchi: Herastrau, Cismigiu, Tineretului.

Burocrazia

Dopo essersi trasferiti in Romania vi sono degli obblighi di legge. In particolare, dovrete:

  • Fare richiesta di residenza presso l’Ispettorato Generale per l’Immigrazione;
  • Iscrivervi al Servizio Sanitario visitando l’ufficio della Casa de Asigurari office. Per maggiori informazioni potete visitare: cnas.ro.
  • Regolarizzare la vostra situazione fiscale visitando l’ufficio dell’ANAF.

Quando vi recate presso questi uffici ricordatevi di portare con voi la carta d’identità o il passaporto e il vostro contratto di lavoro o in alternativa una lettera firmata dal vostro datore di lavoro che confermi la vostra occupazione.

Sistema Sanitario

La qualità del sistema sanitario romeno è generalmente considerato sotto la media europea, e le aziende sono solite fornire ai propri dipendenti un’assicurazione privata.
Tra le cliniche private a Bucarest vi sono:
Regina Maria, tel.: 021 92 68.
Sanador, tel.: 021 96 99.
MedLife, tel.: 021 96 46.

Conclusioni

Pro

1. Molte possibilità di lavoro per neolaureati. Un lavoro a Bucarest può essere un punto di partenza per la vostra carriera e una buona alternativa agli stage in Italia
2. Basso costo della vita
3. Gente amichevole

Cons

1. I salari per i professionisti con vari anni di esperienza sono bassi
2. La qualità del sistema sanitario è sotto la media europea
3. La burocrazia può risultare ostica per gli stranieri

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca